Domande frequenti

Qual'è l'età minima per farsi un tatuaggio?

La legge italiana stabilisce che è possibile farsi un tatuaggio una volta compiuti i 16 anni (con il consenso dei genitori).

Come si protegge il tatuaggio appena realizzato?

Una volta terminato il tatuaggio, per i primi 2 giorni è bene coprirlo con una garza di cotone sterile ed evitare che durante la doccia entri in contatto diretto con lo shampoo ed il sapone.

Inoltre nei primi 2 giorni è bene applicare un leggero strato di vaselina, o di una crema analoga, sulla zona del tatuaggio circa 2-3 volte al giorno.

Dal 3° giorno il tatuaggio può essere scoperto, ma va idratato con la vaselina più spesso (circa 4-5 volte al giorno), e va lavato con il sapone naturale a PH neutro.

Cosa bisogna fare a lungo termine dopo un tattoo?

Una volta che la pelle tatuata è completamente guarita è importante mantenerla sempre idratata e in perfetta salute.

A guarigione avvenuta dovrai preoccuparti di mantenere l’epidermide idratata ed in salute (da evitare i detergenti aggressivi) e dovrai sempre proteggere il tatuaggio dal sole con adeguate creme protettive (il sole è il nemico numero uno dei tatuaggi).

Cosa non bisogna fare?

Nelle 2 settimane post-tatuaggio bisogna evitare l’esposizione diretta al sole o il bagno in piscina, si consiglia di indossare abiti 100% cotone a contatto con il tatuaggio.

Se si formano crosticine non bisogna grattarle via, ma vanno lasciate cadere da sole.

Farsi il tatuaggio fa male?

Il dolore è un fattore soggettivo e psicologico, in linea generale ci sono zone più sensibili delle altre, dove la pelle è più sottile, come il costato, le ginocchia ed il dorso del piede.

Se non si è mai fatto un tatuaggio prima è quindi consigliabile scegliere una zona meno sensibile.

Quanto costa un tatuaggio?

I fattori che determinano il costo di un tatuaggio sono le dimensioni, il tempo necessario per realizzarlo, i colori utilizzati ed i vari dettagli.

Il costo può quindi variare anche di molto da un tatuagguio all’altro, si consiglia di contattare direttamente lo Studio spiegando in dettaglio cosa si desidera realizzare per avere un preventivo preciso.

Si può rimuovere un tatuaggio?

Esistono delle tecniche che permettono di eliminare un tatuaggio, si tratta di laser che cancellano i pigmenti, ma lasciano spesso dei segni evidenti sulla pelle.

Un tatuaggio mal riuscito può in alternativa essere sottoposto ad un restyling migliorativo o ad un cover up per coprirlo completamente.